ll Pericardio come Ministro Capo dei Funzionari

“Il mezzo (del torace) ha l’incarico di funzionari in sede e in missione, guida i soggetti nelle loro allegrie e nelle loro gioie”

Il capitolo VIII del Suwen, che parla delle Cariche Ministeriali degli zangfu, non nomina il Pericardio xinbaoluo tra di essi, sostituendolo con una zona del corpo, “il centro del torace”. Questa comprende il Cuore, il Polmone e il Pericardio nella loro funzione comune di guidare i qi che si diffondono nel corpo.

Di conseguenza possiamo pensare che la carica ministeriale del Pericadio xinbao sia condivisa tra i tre zang del petto. Con delle sottili differenze:

  • il Polmone si occupa di distribuire il qi,
  • il Cuore regge tutto l’impero
  • il Pericardio (Centro del Petto) “guida i soggetti nelle loro allegrie e nelle loro gioie”, azione che sembra più collegata dal Cuore.

In sede, il Centro del Petto aiuta il Cuore a reggere l’impero, in periferia guida i funzionari in missione per portare la gioia in tutto l’impero.

Il Pericardio xinbaoluo ha, peraltro, proprio questo nome che indica la duplicità della sua azione:

  • bao come protezione
  • luo come rete di distribuzione del volere del Cuore xin

E quale stagione rappresenta meglio dell’estate la voglia di allegria, di gioia, di libertà di movimento dell’estate?

 

Autore: Vito Marino, medico agopuntore