Rene e vescica

Rispondi [phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1266: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable
Admin
Site Admin
Messaggi: 176
Iscritto il: 12/04/2017, 19:18
Contatta:

Rene e vescica

Messaggio da Admin » 05/06/2017, 19:52

MTC - Rene e vescica

Il rene è, come dice la Medicina Cinese, la radice della vita, la radice dello yin e dello yang e in quanto tale il rene è l'organo nel quale risiede il messaggio primordiale, l'essenza stessa della vita ed il messaggio umano di appartenenza alla razza ed alla specie umana; il rene quindi, come per la medicina convenzionale, anche per la Medicina Cinese è un organo vitale.
Il rene è la radice dello yin e dello yang, è responsabile della riproduzione, della nascita e della crescita. Patrocina le ossa e i midolli, si manifesta nei capelli, si apre all'orecchio ed è custode dello shen Zhi.
E' strettamente relazionato alla vescica ed il canale energetico del rene nasce dalla pianta del piede e giunge alla radice della lingua dopo avere percorso l'arto inferiore, l'addome e il torace.
Le sue funzioni sono strettamente correlate a quelle del polmone, della milza, del fegato e del cuore. Essendo la radice dello yin e dello yang individuale, è anche radice dello yin e dello yang di ogni singolo organo e viscere e disfunzioni del rene si ripercuotono a carico di tutto il corpo.
Il rene è depositario del messaggio primordiale e di quello genitoriale quindi provvede a far si che il prodotto del concepimento disponga del messaggio ereditario emanato dai genitori. Il rene per questo è responsabile diretto della crescita dell'individuo ed è strettamente correlato alla sua salute ed alla sua morte.
Il rene gestisce le funzioni sessuali legate alla sessualità in genere ed alla riproduzione nello specifico. Molte disfunzioni sessuali come impotenza, frigidità, ipersessualità, ninfomania, e molte disfunzioni riproduttive e gestazionali come infertilità, aborto abituale, minaccia di aborto, possono essere ricondotte ad alterazioni funzionali del rene.
Il rene è responsabile della salute del tessuto osseo e dei midolli (osseo, spinale e cervello) e ciò è così vero che in corso di insufficienza renale, le ossa del paziente ricevono alterazioni di varia gravità e la produzione di sangue è fortemente invalidata.
Il rene è anche responsabile della solidità ed efficienza della regione lombare e di tutte le articolazioni in generale. E' assai frequente che l'anziano, la cui energia renale è alla fine fisiologica, soffra di mal di schiena e di dolori articolari.
Il rene si apre all'orecchio che, attraverso l'energia renale è in grado di percepire i suoni. Anche in questo caso è possibile osservare che gli anziani perdono, rapidamente e consistentemente, la capacità uditiva.
Il rene si manifesta ai capelli i quali possono crescere se l'energia renale è sufficiente. Infatti durante la giovane età i capelli sono floridi e resistenti mentre con il sopraggiungere della vecchiaia tendono a diradarsi ed a divenire fragili.
Il rene soffre in presenza di eccessivo sapore salato e amaro mentre viene aiutato dal sapore acido e piccante.
Dal punto di vista patologico, il rene soffre per la perdita di energia, per la scarsità di riposo e per la eccessiva attività sessuale. Tuttavia le sue sofferenze possono essere determinate da disfunzioni cardiache, polmonari e spleniche.
In genere il disequilibrio renale si manifesta con la lombalgia e le malattie, alla cui base vi sia una alterazione funzionale del rene, sono contraddistinte per la gravità e per la cronicità.
Il viscere legato al rene è vescica che ha funzioni di accogliere il prodotto della funzione filtrante del rene, l'urina.
Il canale energetico della vescica, è il più lungo di tutti i canali energetici; nasce al canto interno dell'occhio, percorre la volta cranica e giunge al collo dove si divide in due branche, quella mediale e quella laterale.
La branca mediale percorre, dall'alto al basso, tutto il dorso ai lati della colonna vertebrale e giunta a livello del sacro scende verso la parte posteriore della coscia dove a livello popliteo incontra la branca laterale; questa percorre il dorso dall'alto al basso a fianco di quella mediale.
Giunta a livello gluteo prosegue sulla parte posteriore della coscia e si congiunge alla branca mediale; a questo punto il canale torna ad essere unico e dal poplite il canale giunge alla parte laterale del piede per terminare il percorso al quinto dito. La vescica si ammala in presenza di freddo e calore che gli derivano da un attacco esterno. cit."

https://www.facebook.com/groups/2819829 ... c3Vvbmk%3D


-----
www.medicinacinesenews.it

Rispondi [phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1266: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1266: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/vendor/twig/twig/lib/Twig/Extension/Core.php on line 1266: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Jessevedge e 1 ospite