Meridiano di intestino crasso – Agopunto LI4 hegu (fondo della valle)

Localizzazione

L’agopunto LI4 hegu si trova sul dorso della mano, tra il primo e il secondo metacarpo, a livello del punto mediano del secondo metacarpo.

Un altro modo molto “operativo” per localizzarlo è tenere la mano con le dita distese e unite le une alle altre. Il punto è collocato proprio sull’apice della ”collina” che si crea tra il pollice e l’indice.

 

Caratteristiche

LI4 hegu appartiene al Meridiano dell’Intestino crasso il quale, in tutto, conta 20 agopunti.

Questo quarto punto del Meridiano è piuttosto noto ed importante principalmente per le sue azioni “vigorose” sul movimento e lo “sblocco” del Qi in tutti i Meridiani.

E’ il punto più importante per disperdere il Vento esterno soprattutto nella zona di viso, naso e bocca. Coadiuvante nell’eliminare il Calore nella zona della gola (vedi oltre).

Regolarizza la sudorazione (sia in senso iper che ipo).

E’ molto utilizzato per scopi analgesici (soprattutto a scopo chirurgico e odontoiatrico) e antispastici, in particolare a livello dell’intestino e dell’utero.

L’azione sull’utero rende questo agopunto controindicato in gravidanza (potrebbe favorire l’aborto) e in presenza di un flusso mestruale abbondante (potrebbe causare emorragia).

E’ invece indicato in caso di gravidanza a termine in quanto è efficace nell’indurre il parto e promuovere l’espulsione del feto.

E’ usato anche in presenza di disturbi a livello intestinale (stipsi e diarrea) e disturbi legati ad ansia e depressione (Shen).

Infine, ha frequente impiego anche nelle sindromi dolorose dell’arto superiore (sblocco del Meridiano).

 

Attenzioni e controindicazioni

E’ bene usare con cautela questo punto (soprattutto nelle stimolazioni energiche) perché in alcune condizioni (debilitazione, per esempio) può causare shock.

E’ controindicato:

  • in gravidanza
  • in presenza di emorragie
  • durante mestruazioni abbondanti
  • in caso di polso rapido o palpitazioni

Evitare il trattamento di questo punto anche se la persona è molto stanca o a digiuno e con persone anziane, molto deboli o debilitate.

Quando usare LI4 hegu?

La scelta degli agopunti da stimolare con ago (nel caso del medico agopuntore) o con digitopressione (nel caso dell’operatore professionale tuina o anche in autotrattamento) dipende da una serie di fattori legati al quadro energetico individuale.

Diversamente dalla medicina occidentale, in cui si può prescrivere un farmaco a più persone diverse che lamentano lo stesso disturbo, nella medicina cinese è necessario differenziare le sindromi per comprendere il tipo di stimolazione più indicata e, quindi, scegliere l’agopunto più appropriato.

Per questo, più che parlare di indicazioni per un agopunto, in medicina cinese sarebbe più chiaro parlare di azioni del punto stesso.

Per esempio il punto LI4 hegu è molto indicato in caso di mal di testa… ma ci sono molti fattori che possono essere alla radice di un mal di testa ed è pertanto possibile che LI4 hegu possa non essere il “miglior punto” da utilizzare in questo caso.

Parlando di mal di testa, per esempio, LI4 hegu è indicato per quei mal di testa associati a raffreddamento, patologie oculari, sinusiti, paralisi facciale, nevralgia del trigemino etc. Se il mal di testa derivasse, invece, da una risalita dello Yang epatico, potremmo ricorrere ad un altro agopunto con maggiore successo (ad esempio LV 3 taichong), in quanto LI4 non ha azione sullo Yang ribelle.

 

Azioni principali di LI4 hegu in sintesi

Sintetizzando, le azioni più importanti dell’agopunto LI4 hegu sono le seguenti:

  1. muove e sblocca il Qi nei Meridiani. E’ molto nota ed utilizzata l’associazione tra LI4 hegu e LV3 taichong. Questa associazione prende il nome di “quattro cancelli” (si guan) ed è estremamente efficace nel potenziare questa azione di muovere e sbloccare il Qi nei Meridiani, tornando utile, nello specifico, in presenza di dolore nel corpo
  2. disperde il Vento esterno (prevalentemente zona viso, naso e bocca)
  3. analgesico e antispastico (prevalentemente a livello dell’intestino e dell’utero)
  4. elimina il Calore da gola e Polmone. Molto utile in questo caso l’associazione di LI4 hegu con LI11 quchi
  5. regolarizza la sudorazione
  6. regolarizza l’intestino
  7. ha azione sullo Shen

Dalle azioni del punto derivano le seguenti indicazioni traducibili in chiave, per così dire “occidentale”:

  • patologie della testa e del volto (cefalea, infiammazioni oculari, patologie del naso (rinite, sinusite, raffreddore…), gengivite, paralisi facciale, nevralgia del trigesimo, patologie dell’orecchio, acufeni, ipoacusia, tic
  • patologie provocate da Vento Freddo/Vento Caldo (sindrome superficiale) che ha di solito a che fare con i Polmoni (raffreddore, cefalea, febbre anche con brividi, dolori da vento freddo, dolori diffusi, mal di gola, tosse…). Di solito in questi casi è utile trattare LI4 hegu insieme a LU7 lieque (punto Lo)
  • situazioni in cui è presente dolore, per la sua azione analgesica (azione di movimentare e far circolare Qi e Sangue e sbloccare tutti i Meridiani). Si usa, in particolare, per i dolori muscolari e dolori articolari a carico della spalla
  • patologie del grosso intestino (diarrea, dolori addominali, dolori da stasi di alimenti, gastralgia acuta associata a nausea, vomito, dolori addominali)
  • patologie ginecologiche nel trattamento della dismenorrea, amenorrea, leucorrea. Utile per favorire il travaglio e il parto (controindicato prima del termine di gravidanza perché può causare aborto)
  • sindrome ansioso-depressiva

 

Come stimolare LI4 hegu

Il punto può essere stimolato in digitopressione esercitando una pressione statica e una pressione rotatoria, così come mostrato nel video ad inizio articolo.

 

Autore: Laura Vanni, operatore tuina – medicina cinese


Vuoi approfondire le basi della medicina cinese?

Ti consigliamo di leggere l’ultimo libro dell’autrice di questo articolo: “Medicina Tradizionale Cinese. Teorie di base per i primi passi“. Disponibile su Amazon in formato eBook e cartaceo

medicina cinese