Elemento Acqua e inverno in medicina cinese. Articolo da scaricare

dipendenze
Conoscere la medicina cinese
ROSETTI, TONINO, Acqua. L’inverno della natura e dell’uomo

Nella dinamica dei Cinque Elementi, l’elemento acqua è spesso considerato il primo, la sorgente della Vita sulla Terra. L’immagine dei fiumi che
portano il nutrimento alle terre attraversandole è l’immagine corrispondente alla rete dei Meridiani che regolano il fluire di Sangue e Qi (soffio vitale) nel corpo, mentre l’immagine dei laghi, delle acque profonde e nascoste, è a modello delle riserve segrete della vitalità, di cui facciamo tesoro fino al loro esaurirsi.

 

Elemento acqua e corrispondenze

L’Acqua rappresenta il massimo Yin, trova corrispondenza con il Nord, che nella visione cinese è posto sotto e dietro rispetto a chi osserva, e con la
Mezzanotte. L’Energia climatica è il Freddo invernale: proprio come l’Inverno, che segretamente custodisce sotto la neve la vita che tornerà a
manifestarsi nei germogli di primavera, l’Acqua nasconde, preserva, tesaurizza e conserva. Il freddo che penetra ha la caratteristica di bloccare,
raggiunge le ossa e le congela. 

L’Inverno è associato allo spoglio e all’indigenza. L’uomo si chiude agli altri e può contare solo sulle sue provviste, il clima è di paura, per i pericoli mortali di questa stagione.
Acqua ancora è sinonimo di condensazione, solidità e quiete; umidifica e rinfresca; in Inverno si nasconde sotto i ghiacci di laghi e fiumi; come la pioggia discende in basso, con la tendenza a raccogliersi e stagnare ma penetrando irriga e permette la fecondità della terra. L’acqua che rende i terreni fertili per analogia presiede ai processi riproduttivi che dipendono in gran parte dai Reni, come pure ritardi o anomalie nella crescita.

L’acqua si presta a prendere qualunque forma, senza conservarne alcuna, si trasforma, da liquida a vapore oppure solido ghiaccio, cambiando sempre mantiene inalterata la sua natura e la sua forza. L’acqua è assimilabile al colore Nero delle profondità marine, al Blu Scuro degli abissi, al buio della notte ma anche alle acque scure in cui il feto cresce per nove mesi; ed è proprio in queste profondità dello Yin che si nasconde la scintilla del Fuoco primordiale dello Yang, che sorregge la Vita per tutta la sua durata, nutrendola silenziosamente.

 

ROSETTI TONINO_Acqua l’inverno della natura e dell’uomo.pdf

 

Se vuoi approfondire il tema “elemento acqua” leggi anche:
agopuntura e sensazioni
Conoscere la medicina cinese
Agopuntura e sensazioni: cosa si dovrebbe sentire durante un trattamento?

Vito Marino, medico agopuntore ci parla di agopuntura e sensazioni provate da chi la riceve, spiegandocene il significato Cos’è il 得气 déqì La medicina tradizionale cinese (MTC) afferma che la stimolazione degli aghi in un trattamento con agopuntura debba provocare il 得气 déqì, un gamma di sensazioni caratteristiche del metodo. …

rene
Conoscere la medicina cinese
Il rene e la vescica in medicina cinese: la base del nostro metabolismo

La medicina cinese considera l’essere umano come un microcosmo, all’interno del quale esiste un’ampia rete di relazioni che rendono possibili tutte le funzioni sia sul piano fisico che su quello mentale / emotivo. Il “cuore” di questo microcosmo è il sistema degli organi e dei visceri, che è considerato non …

Conoscere la medicina cinese
Le vaccinazioni secondo la medicina cinese

l primo resoconto di una vaccinazione nella storia della medicina viene proprio dalla Cina dell’XI secolo, quando un medico vaccinò il figlio di un statista cinese contro il vaiolo. In quel periodo il metodo di vaccinazione consisteva nel soffiare scaglie di pustole seccate all’interno del naso o nello strofinarle su …