Le donne nella medicina cinese con divagazioni: articolo da scaricare

Rosa Brotzu**, Giuliana Franceschini**, Valerio Sansone**
Carlo Di Stanislao*, Le donne nella medicina cinese, con divagazioni

BROTZU FRANCESCHINI SANSONE DI STANISLAO_Le donne in medicina cinese con divagazioni.pdf

“La condizione della donna nella civiltà cinese è stata oggetto di grandi variazioni. In generale, possiamo affermare, che prima del periodo di Confucio, ella beneficiò di un certo rispetto. La Cina allora, era famosa per
l’importanza che dava alla vita familiare. La ragione di ciò è da ricercarsi nel fatto che la madre cinese, costituiva l’asse attorno al quale, ruotavano tutti i membri della cellula familiare. La donna era, per di più, la sorgente dell’esistenza della famiglia e rappresentava, a questo titolo, l’autorità familiare. (…)  Gli storici attribuiscono l’origine dei guai, per la donna cinese, all’avvento del regime feudale, durante il quale, la condizione della donna si deteriorò tragicamente. Abbassata ad un rango subalterno, la donna conobbe così tutti i tormenti dell’umiliazione e del disprezzo (…)”

Per leggere tutto, scarica l’articolo in PDF cliccando sul link in alto.

 

Se desideri approfondire…

Abbiamo già trattato di temi che riguardano la donna e la fisiologia femminile in questi articoli:
Se stai cercando un manuale per approfondire: 

ti consigliamo di visitare la nostra Libreria virtuale in cui puoi trovare numerosi manuali sui vari temi della Medicina Cinese.

In relazione alla figura femminile:

ti consigliamo di consultare anche la sezione di manuali dedicati alla ginecologia dal punto di vista della medicina cinese.

Se invece cerchi una lettura meno impegnativa che renda conto della figura femminile in Cina e di molti altri aspetti sociali e culturali:

ti consigliamo di leggere il romanzo “La buona terra” di Pearl S. Buck che abbiamo recensito qui sul nostro sito.