La tarda estate e l’elemento terra: articolo da scaricare

CESI, La tarda estate e l’elemento terra

CESI_La tarda estate e l'elemento terra.pdf

“La tradizione antica fa riferire alla Terra la stagione della tarda estate, ovvero il periodo che intercorre tra la fase Yang dell’anno (primavera ed estate) e la fase Yin (autunno e inverno). Secondo altri testi, poiché la Terra si posiziona al centro delle direzioni cardinali, essa non controlla nessuna stagione in particolare ma svolge il ruolo di accumulatore energetico alla fine di ognuna di esse, pertanto il periodo dell’anno che le appartiene maggiormente riguarderebbe 18 giorni al termine di ogni stagione.
A prescindere dalla tradizione a cui ci si riferisce, il periodo di questi giorni è chiaramente quello legato alla Terra ed è caratterizzato dal tempo incerto,
l’immotilità atmosferica e la stasi temporale in cui tutto appare in equilibrio eppure in preparazione al mutamento verso la nuova stagione.

Durante questo periodo si possono manifestare più facilmente squilibri energetici nei tratti del nostro organismo legati alla Terra. Ne analizziamo qualcuno.”

 

Per approfondire il tema dei cinque Elementi e, in particolare, dell’Elemento Terra in medicina cinese leggi anche: