Kaptchuk, T. J., Medicina cinese. Fondamenti e metodo

Il libro si può considerare una sorta di “classico moderno”. Seppure non entri nell’ambito del trattamento, tuttavia introduce il lettore alla medicina tradizionale cinese (MTC) nel modo più chiaro possibile. Sicuramente utile a chi dovesse avvicinarsi per la prima volta alla medicina cinese, oltre a descrivere in un linguaggio estremamente fruibile e chiaro le basi della MTC, è una agevole e fondamentale guida alla interpretazione e utilizzo del cuore della MTC, le “sindromi”, e presenta anche una parte dedicata alla ricerca sulle pratiche cinesi antiche e il loro coinvolgimento nella ricerca scientifica.
Curioso potrà sembrare l’avere relegato la teoria dei Cinque Movimenti a una appendice. A nostro avviso questa scelta è coerente con lo spirito del libro, che privilegia, nell’ambito delle teorie della medicina cinese, quelle che possono orientare la pratica rispetto a quelle che si riferiscono maggiormente ad aspetti più teorici.
 
Altrettanto strano sembrerà la scelta di non avere inserito un capitolo sui “punti” e il loro utilizzo, argomento che però richiederebbe ben altro spazio e approfondimento, snaturando il progetto editoriale.
 
In conclusione, risorsa molto importante, guida autorevole, testo indispensabile in una biblioteca di MTC.
Se ti interessa l’acquisto di questo libro, puoi trovarlo qui.
Se vorresti conoscere altri libri dedicati alle basi della medicina cinese, puoi consultare la sezione Teoria della medicina cinese della nostra libreria virtuale e leggere le recensioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.