Il corpo umano come un Impero: cariche ministeriali degli Organi

I testi classici della medicina cinese descrivono il corpo umano come se fosse un Impero ed elencano le cariche ministeriali degli Organi e dei Visceri per chiarirne meglio le funzioni.

Il corpo umano in Medicina Tradizionale Cinese viene assimilato a un Impero, con le relative cariche e incarichi.
Questo avviene in particolare nel testo base della medicina cinese, lo Huangdi Neijing (Classico Interno dell’Imperatore Giallo), con occorrenze in entrambe le sue parti, il Suwen (Domande semplici) e il Lingshu (Perno spirituale).

Il capitolo VIII del Suwen ci presenta con chiarezza le funzioni relative ad Organi e Visceri (zangfu). Vediamole di seguito.

 

Cariche ministeriali degli Organi: il Cuore (Xin)

Cuore, carica ministeriale: Imperatore. Corrisponde al Sovrano, al Signore Supremo. Occupa il centro del corpo (plesso solare) comandando e coordinando tutti gli organi. In lui risiede l’aspetto mentale e psichico. È colui che comanda ma non governa.

Viscere corrispondente: Intestino Tenue (Xiao Chang). Carica Ministeriale: Ministro delle Trasformazioni e delle Mutazioni (prosegue la scissione tra puro e impuro e comanda i liquidi più profondi).

 

Cariche ministeriali degli Organi: il Ministro del Cuore (Xin Zhu)

Il compito di diffondere gli ordini del Cuore è affidato al Ministro del Cuore, Xin Zhu. Egli ne rende possibile la circolazione in tutto l’organismo attraverso il sangue. È altresì il difensore ultimo del Cuore (Lingshu al cap. 35), colui che è capace di far provare gioia e armonia all’ organismo nella sua totalità.

Il Pericardio (Xin Bao) o Ministro del Cuore (Xin Zhu) ha l’importante compito di proteggerlo dalle sollecitazioni esterne (o fattori patogeni esterni, Xie). Se queste ultime dovessero raggiungere l’Imperatore, nuocerebbero allo Shen, con conseguenze sicuramente gravi.

cariche ministeriali degli organi

Cariche ministeriali degli Organi: il Fegato (Gan)

Fegato, carica ministeriale: Generale d’Armata. È visto come il generale. Nello specifico la sua figura corrisponde a quella di funzionario militare che si occupa di ideare sia i piani che le strategie. È dotato di iniziativa, grande intuizione e capacità di prevedere in anticipo le mosse del nemico; garantisce all’organismo le risorse necessarie per difendersi. I suoi intenti, tuttavia, sono più difensivi che offensivi.

Viscere corrispondente: Vescica Biliare (Dan). Carica Ministeriale: Ministro della Giustizia, della Decisione e della Rettitudine. La sua caratteristica è quella di prendere delle decisioni e scegliere. È lo spirito di iniziativa, attraverso il quale è possibile mettere in pratica e quindi attuare dei cambiamenti. È, in ultimo, l’ufficiale giudiziario responsabile dei verdetti.

 

Cariche ministeriali degli Organi: il Polmone (Fei)

Polmone, carica ministeriale: Primo ministro. È il cancelliere, il funzionario che ricevute le direttive dal Sovrano-Cuore si occupa delle connessioni e istruzioni interne.

Viscere corrispondente: Grosso intestino (Da Chang). Carica ministeriale: regolare le sostanze di rifiuto e di eliminare le impurità.

 

Cariche ministeriali degli Organi: la Milza (Pi) e lo Stomaco (Wei)

Milza e Stomaco sono descritti come due funzionari che controllano i depositi, i granai, le riserve di cibo. Fanno provare all’individuo il gusto per le cose.

cariche ministeriali degli organi

Cariche ministeriali degli Organi: il Rene (Shen)

Rene, carica Ministeriale: ministro della Forza. Risiede in lui la forza di affrontare le avversità della vita, i cambiamenti, e la possibilità di ottenere una realizzazione nella vita stessa.

Viscere corrispondente: Vescica urinaria (Pang Guang). Carica Ministeriale: ministro dei territori e delle citta. Nell’antica Cina i territori erano collegati da corsi d’acqua che fungevano da via di comunicazione e di trasporto. È quindi il funzionario delle acque, il viscere che si preoccupa dei territori, della messa in riserva e della trasformazione dei liquidi.

 

Triplice Riscaldatore (San Jiao)

Triplice Riscaldatore, carica Ministeriale: Origine dei Qi e via di distribuzione dello Yuan Qi. Il Triplice Riscaldatore è responsabile dei corsi d’acqua, della apertura delle chiuse, dell’irrigazione del corpo (in questa veste paragonato al nostro sistema linfatico). Nel Suwen il Triplice Riscaldatore è descritto come l’ufficiale delle irrigazioni dei territori. Egli assiste infatti a tutte le fasi di assorbimento, trasformazione, diffusione ed eliminazione dei liquidi che avvengono all’interno del nostro organismo.

 

Fonte:

Borruso P., Marino V., Medicina tradizionale cinese e Sunzi Bingfa. Strategie e tecniche dell’Arte della guerra applicate al Qigong

operatori qigong

 

Articolo revisionato il 22/10/2018

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: